Risotto mantecato con Bresaola della Valtellina IGP

Risotto
Risotto mantecato con Bresaola della Valtellina IGP
scorzetta di limone e rosmarino.

Portata:
Primi Piatti

Dosi per:
4 persone
Ingredienti:
– 280 g riso Vialone Nano
– 100 g scalogno
– 100 ml vino bianco secco
– 10 g olio extra vergine d’oliva
– 140 g Bresaola della Valtellina IGP
– 60 g mascarpone
– 60 g Grana Padano
– 1 l brodo vegetale
– 1 limone
– 2 rametti di rosmarino
Preparazione:
Scaldate bene il brodo vegetale (che può essere preparato con una cipolla, una carota, una costa di sedano, un pomodoro, una foglia di alloro e un chiodo di garofano). Fate un soffritto con lo scalogno tritato finemente; quando sarà imbiondito aggiungete il riso e tostate, mischiando, per 3 minuti. Aggiungete il vino bianco e mischiate fino a quando sarà evaporato completamente. Aggiungete il brodo bollente ricoprendo di un paio di centimetri il riso. Lasciate cuocere a fuoco dolce per 12 minuti, mescolando di tanto in tanto e, eventualmente, aggiungete gradualmente del brodo qualora risultasse troppo asciutto. Nel frattempo spremete il limone e ricavatene la scorzetta sminuzzata. Tagliate a striscioline la Bresaola della Valtellina IGP, aggiungetela al risotto e continuate a cuocere per un paio di minuti. Togliete dal fuoco ed aggiungete metà del succo di limone, il rosmarino tritato, la scorza di limone, il mascarpone ed il formaggio grattugiato. Mischiate bene il risotto fino a quando risulterà cremoso e all’onda. Decorate a piacere con un rametto di rosmarino e con degli sfilacci o una fettina di Bresaola tostati per pochi minuti in forno.
Tabella nutrizionale:
tb_risotto