Blog

Bresaola della Valtellina, alimento ideale per gli sportivi

  |   Senza categoria

Alla Valtellina Wine Trail il Consorzio sarà presente
per dare più energia ai maratoneti.

 

Sondrio, 6 novembre 2014 – Il Consorzio di tutela Bresaola della Valtellina sponsorizza quest’anno la VALTELLINA WINE TRAIL, la gara di trail running che scatterà domenica 9 novembre tra i monti della vallata lombarda. Dieci comuni, oltre 1100 concorrenti per l’edizione numero due di Scott Valtellina Wine Trail, gara unica nel suo genere, con un tracciato che si sviluppa attraverso borghi, vigneti e cantine valtellinesi. Un ideale connubio tra sport, territorio e cultura, attraverso il quale valorizzare le peculiarità di questa magnifica porzione di arco alpino.

A tutti i partecipanti il Consorzio di tutela Bresaola della Valtellina regalerà una vaschetta di prodotto preaffettato, utile per recuperare immediatamente le energie. Anche perché come ci spiega Emanuele Rondina, Esperto in nutrizione Clinica e Nutrigenomica, “la Bresaola della Valtellina è un alimento molto adatto agli sportivi per la presenza degli amminoacidi ramificati, tre macronutrienti (leucina, isoleucina e valina) che tra le molte proprietà hanno quella di contrastare la produzione di acido lattico, di ridurre l’appannamento mentale da affaticamento e di migliorare le difese immunitarie, messe a dura prova dal forte impegno fisico”.

Dalle linee guida del Ministero della Sanità, la quantità di assunzione giornaliera di amminoacidi ramificati  non deve essere, di norma, superiore a 5 g.  E’ importante evidenziare che un etto di Bresaola della Valtellina IGP fornisce all’organismo ben i grammi di necessari esattamente nel rapporto raccomandato di 2:1:1 rispettivamente di leucina, isoleucina e valina. Questo semplice dato ci fa capire che consumare un pasto con 100 gr di Bresaola della Valtellina IGP prima dell’impegno fisico aiuta ad innescare processi utili per avere un’ottima performance sportiva” ha concluso Rondina. 

Della bontà del prodotto e della sua efficacia per riacquistare l’energia giusta ne è convinto Marco De Gasperi, valtellinese campione del Mondo di corsa in montagna, che sarà in pista domenica, che ha dichiarato: “L’alimentazione è fondamentale prima di ogni allenamento e ogni gara. L’energia necessaria per dare il massimo la troviamo in molti alimenti. Fra quelli più importanti della terra dove sono nato, c’è sicuramente la Bresaola della Valtellina, da sempre presente nella mia dieta”.

Da segnalare anche che ci si potrà rifocillare con la Bresaola della Valtellina anche all’arrivo nel punto ristorazione allestito nella piazza centrale a Sondrio.

Le degustazioni inizieranno già da venerdì 7 novembre con l’apertura ufficiale della manifestazione.

 

Consorzio di tutela Bresaola della Valtellina

 

La vera Bresaola della Valtellina è garantita dal marchio comunitario IGP (Indicazione Geografica Protetta), utilizzato esclusivamente dai produttori certificati della Provincia di Sondrio, che si attengono al rigoroso Disciplinare di Produzione .

Per dare operatività ed efficacia a questa importante attestazione di tipicità, il 23 maggio 1998 si è costituito il Consorzio di tutela Bresaola della Valtellina, riconosciuto dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali con decreto 27 settembre 2004, che garantisce la provenienza di questo raffinato prodotto, ne promuove l’immagine e lo salvaguardia da imitazioni e contraffazioni. 

Ufficio Stampa
Tiziana Formisano – formisano@ivsi.it  – Tel. +39 02 8925901

MARCO DE GASPERI E BRESAOLA DELLA VALTELLINA

Marco de Gasperi – Campione del Mondo di corsa in montagna