Blog

A San Valentino pensiamo al cuore con la Bresaola della Valtellina IGP e il carpaccio di pesce spada affumicato

  |   Senza categoria

Ingredienti per due persone:

– 100 gr  di Bresaola della Valtellina IGP (affettata sottile);
– 10 fettine sottilissime di pesce spada affumicato;
– succo di un limone;
– 10 capperi;
– prezzemolo qb;
– 10 pomodorini datterini;
– un mazzetto di rucola;
– 10 gr di pinoli tostai
– 2 rametti di timo e rosmarino;
– 2 cucchiai di olio extravergine di oliva;
– sale e pepe q.b.

 

Procedimento

Nel contenitore del frullatore ad immersione, unite: il mazzetto di rucola, il succo di limone, due cucchiai di olio extravergine di oliva, il sale e i pepe. Ridurre il tutto ad una salsa omogenea aggiungendo dell’olio extra vergine d’oliva nel caso la si volesse ottenere una salsa un po’ più liquida. In un piatto da portata disponete formando un cuore le fettine di pesce, avvolgete, poi, con una fettina di Bresaola della Valtellina IGP ciascun pomodorino e disponetelo al centro del cuore. Irrorate il tutto con la salsa e cospargete poi con i pinoli, i capperi, il prezzemolo e aggiungerete qualche goccia di succo di limone. Lasciate riposare in frigo per circa 30 minuti prima di servire.

 

Il consiglio del nutrizionista

Amici di cuore e arterie, sono gli acidi grassi Omega 3, le Vitamine A, E, C, lo Zinco e il Selenio.
I primi tengono a bada i livelli di colesterolo nel sangue e mantengono elastiche le pareti venose, contrastano l’azione dei radicali liberi, permettono l’assorbimento di vitamine A ed E, stimolano il metabolismo e aumentano l’efficienza dei processi biologici con i quali l’organismo brucia i grassi accumulati. Sono indispensabili per il benessere psicofisico eppure, da studi statistici, la maggior parte della popolazione non ne assume la razione consigliata (250 mg al giorno).
Le Vitamine A, E, C, lo Zinco e il Selenio, hanno forti proprietà antiossidanti e combattono il colesterolo LDL ossidato prima che possa otturare le arterie.
Tutti questi elementi elementi (acidi grassi Omega 3, le Vitamine E, C, lo Zinco e il Selenio), vanno assunti attraverso la dieta, perché l’organismo non è in grado di produrli.
La Bresaola della Valtellina IGP, considerato il salume leggero per eccellenza, ha un contenuto di Colesterolo tra i più bassi della categoria dei salumi (63 mg/100 gr), possiede un ottimo valore di Zinco (4,5 gr/100 gr) e Selenio (7gr/100 gr) e il suo contenuto di EPA E copre il 10% della quantità da assumere giornalmente. Mentre il Pesce Spada è un pesce molto magro ed assolutamente poco calorico; inoltre, si ha una prevalenza di acidi grassi polinsaturi della famiglia omega-3. La Vitamina C invece è contenuta ad alte dosi negli agrumi come il limone, mentre la Vitamina A ed E ne sono ricchi i pomodori. Pertanto, ecco come un piatto all’apparenza semplice apportando molecole fondamentali, può diventare un gustoso e prezioso aiuto alla nostra salute.